Tu sei qui

Simonetti: allo showroom di Civitanova delegazione russa in visita

Data pubblicazione: 
Giovedì, 22 Ottobre, 2015

Hanno toccato con mano tutto il bello del made in Italy, respirando un'accoglienza e una disponibilità tutta marchigiana: successo pieno per la visita della delegazione russa, questa mattina (mercoledì 22 ottobre, ndr), allo shoowroom'Living and More' della Simonetti. L'ennesima circuitata dalla Regione Marche nel quartiere espositivo dell'azienda, a Civitanova Marche, dopo l'inaugurazione del Presidio Expo dello scorso maggio che lo ha chiamato a rappresentare l'eccellenza dell'edilizia, dell'arredo e del design italiano.
A poche settimane ormai dalla chiusura dell'Esposizione Universale dunque, il primo bilancio non può che essere positivo: "La sinergia attivata con la Regione Marche - spiega Alberto Simonetti -  ci permette di portare a conoscenza della nostra realtà anche molto al di fuori dei nostri confini. Le visite delle delegazioni straniere di questi mesi sono andate nella direzione che la nostra azienda ha sempre percorso: trasmettere le potenzialità della nostra struttura e le nostre professionalità, anche interne, nel mondo è per noi prioritario. Essere riconosciuti come presidio Expo per il nostro settore è stato motivo di orgoglio, ma anche uno stimolo molto importante, perché ci ha dato la possibilità di far esportare il design che noi rappresentiamo, in tutti quei Paesi che amano e vogliono acquistare i prodotti italiani. E dopo Expo. La nostra mission in questo senso continua'.
La delegazione russa, guidata dalla Regione Marche e composta da professionisti del settore, ha potuto ammirare i prodotti di alto design e le soluzioni di arredo proposte all'interno dello showroom, seguendo poi l'illustrazione dei principali progetti edilizi seguiti e supportati dalla Simonetti.