Tu sei qui

Simonetti Living & More firma la sample house di Ecocittà, il primo appartamento green del quartiere simbolo della rinascita di Porto Potenza Picena

Data pubblicazione: 
Martedì, 1 Ottobre, 2013

 

     

 

A Porto Potenza Picena, sul sito dell’area industriale in abbandono dell’ex Ceramica Adriatica, sta nascendo il quartiere eco-sostenibile Ecocittà. Un complesso di spazi residenziali e commerciali progettato e costruito all’insegna dell’efficienza energetica e del comfort abitativo, con un cuore verde. A realizzare il progetto - affidato all'impresa costruttrice Generale Costruzioni di Castelfidardo (AN) - il team di progettisti della Fima Engineering di Osimo (AN), guidato dagli architetti Maurizio e Filiberto Andreoli. L’energia elettrica arriverà dal sole grazie agli impianti fotovoltaici, il riscaldamento degli ambienti e l’acqua calda saranno garantiti da un impianto solare termico centralizzato, la dispersione di calore sarà evitata grazie a materiali isolanti di ultima generazione e ad accorgimenti tecnici che eliminano i ponti termici. Con conseguente abbattimento delle spese di gestione degli appartamenti.

 

Dalla carta alla realtà: lo scorso 20 settembre è stato inaugurato il primo appartamento green del quartiere, una “sample house” arredata da F.lli Simonetti Living & More su progetto di Fima Engineering. Per Guy Bertolozzi , rappresentante di Ecocittà Management, questo è stato "un momento molto importante per questo progetto e per la città. Credo tantissimo nelle Marche - ha sottolineato Bertolozzi - e abbiamo messo grande impegno per realizzare un grande progetto. L’inaugurazione del primo appartamento segna la rinascita di Porto Potenza Picena: al posto di un’area in degrado ci sarà uno spazio bello, vivibile, pieno di verde e di luoghi per incontrarsi”.

 

Per l'appartamento campione, rappresentativo dello stile green che caratterizza l'intero complesso, è stata scelta una pavimentazione in ceramica Tagina e in parquet Original Parquet; gli arredi delle zone giorno e notte sono a firma Bonaldo, Gruppo Euromobil e Desiree; ibagni sono stati arredati con mobili Arbi, sanitari Dolomite e GSI, completi di rubinetteria Paini e vasca Teuco, mentre per i rivestimenti murali è stata scelta ceramica Ragno.

Anche i complementi d’arredo che scaldano e impreziosiscono la sample house provengono dal ventaglio di articoli in vendita presso lo showroom Living & More e appartengono alle collezioni Sia, EDG De Gasaperi, L’oca Nera, WMF e Mario Luca Giusti.

 

Le collezioni complete di tutti i marchi citati sono esposte negli spazi Living & More di Civitanova Marche.